Grazie…

Grazie per aver condiviso con noi questi mesi di tirocinio formativo, grazie per il vostro sostegno e incoraggiamento nel proseguire questa delicata professione.
Con il dottor Genovesi conoscere Bion è stato un piacere, anche se in poco tempo è riuscito a integrare le nostre conoscenze dei fondamenti della psicoanalisi.
Con la dottoressa Lisciotto la supervisione si fa con passione; grazie a lei abbiamo intuito quanto sia difficile agire concretamente di fronte a un sistema dormiente.
Con la dottoressa Cardia per la coppia è una gioia fare psicoterapia; grazie al suo modo di esporre gli argomenti riguardanti le dinamiche familiari siamo riuscite ad addentrarci in un aspetto nuovo e interessante della psicoanalisi.
La dottoressa Siracusa con la sua solarità e delicatezza nell’esporre nozioni complesse è riuscita a coinvolgerci in ogni argomento aumentando la nostra curiosità.
Grazie alla dottoressa Vezzosi abbiamo imparato a non avere pregiudizi, a comprendere la psicologia di chi ha vissuti diversi oltre che negli usi e costumi anche nella forza di adattamento.
Grazie alla dottoressa Celano abbiamo realizzato che i bambini piccoli parlano e dicono molto più degli adulti e osservarli è scoprire un nuovo mondo.
Grazie al dottor Randazzo che ci ha condotto nell’adolescenza con tanta pazienza.
Grazie alla dottoressa Bucolo che ci ha insegnato a non categorizzare un disturbo alimentare ma a valutare le oscillazioni psichiche tra il vuoto di un corpo troppo pieno e il troppo pieno di un corpo vuoto.
Infine, con la dottoressa Bruneo, anche se con limiti di tempo, abbiamo approfondito l’importanza della semplice osservazione di un bambino e dei suoi primi rapporti con le figure di attaccamento.

 Grazie a tutti voi

  

Tirocinio Maggio-Luglio 2016

Debora, Lucia e Maria


dalla nostra pagina Facebook